Accessioni

Caratterizzazione

La caratterizzazione delle accessioni conservate viene condotta secondo standard internazionali (es. Descrittori EURISCO; CYMMIT/IBFGR 1991; Multi-crop Passport Descriptors FAO/IPGRI 3), sia attraverso descrittori morfo-fenologici sia, per quanto possibile, attraverso approcci molecolari (es. microsatelliti, barcode). I laboratori di genetica molecolare sono collocati presso la sede del DI4A di Via delle Scienze, 206 a Udine (riferimento dott. Massimo Vischi). Delle maggiori collezioni sono disponibili valutazioni in più ambienti, per la stima della capacità produttiva e dei tratti bioagronomici più importanti.